portale istituzionaleportale istituzionale
bibliomediatecabibliomediateca
Dalla biblioteca di Mario, tenore collezionista e patriota
mostra prorogata al 1 novembre 2011
Il fondo appartenne a Giovanni Matteo De Candia, in arte Mario (Cagliari 1810 - Roma 1883), tenore tra i più noti ed acclamati dalle platee europee dell'Ottocento. Personaggio di peculiare interesse poiché alla carriera artistica affiancò un costante impegno politico a favore della causa risorgimentale italiana. Figlio di un generale sabaudo di nobile famiglia cagliaritana, fu compagno di studi di Cavour e Lamarmora; in seguito fu compagno d'armi di Mazzini e Ruffini e si trovò implicato nei moti del 1830-31. Fu costretto all'esilio a causa della sua adesione agli ideali risorgimentali ed alla causa mazziniana.
L'impegno patriottico di Mario si riflette puntualmente nella sua biblioteca. Basterà citare manoscritti contenenti inni e canti popolari: l'inno «Viva l'Italia» eseguito a Birmingham il 10 novembre 1864 in onore di Mario e Giulia Grisi, lo stornello popolare toscano «Addio all'Italia», divenuto uno dei più noti inni patriottici del '48, e il valzer Souvenir d'Italia, manoscritto ‘tricolore' dedicato da Enrico Valli ai due artisti. Fra gli autori delle edizioni, per lo più pezzi vocali da camera, spiccano fra tutti i nomi di Marco Aurelio Marliani, patriota e carbonaro nonché maestro di canto di Giulia Grisi, e di Giuseppe Gariboldi, esule mazziniano.

Ingresso libero.
Per ulteriori informazioni potete contattarci al numero di telefono 06 80242.382 oppure all'indirizzo email: museo@santacecilia.it
data pubblicazione: 30.05.2011
menu
santacecilia.it
www.santacecilia.it
bibliomediateca.santacecilia.it
partner
IBM   Arcus   Note in archivio
© 2010 ANSC . tutti i diritti sono riservati Tutti i diritti riservati. CREDITS . policy del sito