portale istituzionaleportale istituzionale
bibliomediatecabibliomediateca
Enrico di San Martino
e la cultura musicale europea
1895-1947
convegno di studi
11-13 maggio 2009

Il convegno è dedicato alla figura del conte Enrico di San Martino e Valperga che dal 1895 alla morte (1947) fu presidente dell'Accademia di Santa Cecilia. Figura importante della cultura musicale italiana, ma poco o per nulla studiata, il conte di San Martino ricoprì molti altri incarichi prestigiosi: fu presidente dell'Esposizione del 1911 e nello stesso anno senatore del Regno. Egli seppe anche
infondere un respiro internazionale alla propria attività culturale; fu per il suo impegno che i più grandi compositori e interpreti del
primo Novecento approdarono a Roma nelle stagioni ceciliane e a lui si deve l'istituzione, sotto l'egida dell'Accademia di Santa Cecilia,
di un'orchestra sinfonica nella capitale d'Italia, divenuta orchestra stabile nel 1935. Grazie alla sua visione allargata a tutte le arti e alla sua lungimiranza politica negli stessi anni furono istituite la scuola di cinematografia - oggi Centro sperimentale di cinematografia - e quella di recitazione intitolata a Eleonora Duse, l'odierna Accademia nazionale di arte drammatica.
Il convegno si occuperà dunque della multiforme attività del conte e delle diverse importanti conseguenze della sua opera nella
cultura italiana e europea.

lunedì 11 maggio

9.30
apertura dei lavori
Bruno Cagli La figura di Enrico di San Martino e Valperga
Roman Vlad e Sandro D'Amico Ricordi del conte

11.30 prima sessione
Alberto Basso La Casata dei San Martino e gli anni torinesi del conte Enrico
Marcello Ruggieri, Franco Bottone L'Orchestra dell'Augusteo, il "potente organismo produttivo": aspetti politico-istituzionali, finanziari, gestionali.

15.00 seconda sessione
Guido Ricci "Tra musica e politica": il repertorio sinfonico negli anni dell'Augusteo 1910-1935
Andrea Palombaro Vita musicale a Roma fra il 1890 e il 1907
Bianca Maria Antolini La musica e l'Esposizione del 1911
Gaia Bottoni, Chiara Mastromoro, Chiara Pelliccia Aspetti della vita musicale a Roma tra il 1912 e il 1925 nella stampa romana dell'epoca


martedì 12 maggio

9.30 terza sessione
Guido Salvetti Le scelte artistiche: le stagioni da camera
Luca Aversano I rapporti del conte di San Martino con il teatro lirico e di prosa a Roma
Fiamma Nicolodi Bernardino Molinari direttore artistico e d'orchestra
Umberto Nicoletti Altimari Le scelte artistiche: le stagioni sinfoniche

15.00 quarta sessione
Silvia Cecchini "Non temere arditezze, se anche possono sembrare oggi soverchie". Enrico di San Martino e le arti figurative a Roma tra 1898 e 1914
Carlo Fabrizio Carli L'esperienza della Quadriennale
Alfredo Baldi San Martino e il cinema: formazione e produzione
Franco Bottone, Umberto Nicoletti Altimari, Marcello Ruggieri Il conte di San Martino, l'Orchestra e le nuove tecnologie (la radio, i dischi, il cinema)


mercoledì 13 maggio

9.30 quinta sessione
Maria Elena Moro L'Unione Nazionale Concerti e l'associazionismo musicale in Italia
Annalisa Bini La Federazione Internazionale Concerti
Teresa Chirico Il Liceo musicale tra la fondazione e la regificazione
Cristina Cimagalli "La creazione di un'università musicale": progetti, lotte (e illusioni) del conte di San Martino riguardo ai corsi di
perfezionamento dell'Accademia di Santa Cecilia


Chiusura dei lavori


Per informazioni:
tel. 06 80242332 - 382
bibliomediateca@santacecilia.it
data pubblicazione: 01.05.2009
menu
santacecilia.it
www.santacecilia.it
bibliomediateca.santacecilia.it
partner
IBM   Arcus   Note in archivio
© 2010 ANSC . tutti i diritti sono riservati Tutti i diritti riservati. CREDITS . policy del sito